7 studenti universitari discutono dell'importanza dei loro punteggi SAT

Campus Life

7 studenti universitari discutono dell'importanza dei loro punteggi SAT

Il punteggio perfetto è una serie di Teen Vogue su test standardizzati negli Stati Uniti.

2 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Elliot Stokes
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Gli argomenti relativi all'equità e alla pertinenza dei SAT e ai test standardizzati sono in corso da anni. Ma vieni agli anni junior e senior, gli studenti di tutto il paese, con le loro menti concentrate al college, studiano per SAT e ACT, mentre le università continuano a giudicare il merito e l'attitudine sulla base delle richieste di saggi in evidenza e delle domande a scelta multipla. Alcuni studenti affermano di prepararsi per il college attraverso la qualità delle domande e altri affermano che alcune domande non possono misurare l'intelligenza di nessuno.

Fresh U ha chiesto agli studenti delle università di tutto il paese i loro punteggi SAT e ACT e li ha invitati a partecipare a questo dibattito. Questo è quello che avevano da dire:

1. Sarah, 20 anni

Ora laureandosi in chimica ambientale, Sarah entrò nella sua scuola di prima scelta, il Middlebury College nel Vermont, con l'ammissione precoce e un 2130 sulla versione precedente del SAT. Lei disse:

'Penso che siano sciocchi ... Voglio dire, penso che sia difficile giudicare solo sui test SAT. È difficile ottenere una rappresentazione accurata delle loro abilità '.

2. Olivia, 19

Appena finita la sua matricola alla Vanderbilt University di Nashville, nel Tennessee, Olivia ha ottenuto un 1450 sulla nuova versione del test. Alla domanda se i punteggi SAT sono importanti in termini di valutazione del successo di qualcuno al college, ha detto:

'No, cavolo, no. Secondo la gamma registrata del mio college, non sarei nemmeno stato accettato '.

Ha anche frequentato la Tulane University, la Northeastern University, la University of Miami e la University of North Carolina. Olivia ha detto inoltre:

'Non credo che dica nulla di come ti esibisci al college'.

3. Amy, 19

Ora, durante il suo secondo anno alla Brandeis University in Massachusetts, Amy ha segnato 1330 per il nuovo SAT e 30 per i suoi ACT e ha presentato i suoi ACT. Lei disse:

'Immagino di sentire dei test standardizzati in generale ... non sono un modo efficace per testare la tua intelligenza ... Non ho nemmeno usato il mio SAT'.

4. Marissa, 22

Dopo essersi appena laureato all'Università di Hartford in Connecticut la scorsa primavera, Marissa ha segnato 1650 sulla vecchia versione dei SAT. Lei disse:

'Non conoscono la tua conoscenza della materia. Riflettono quanto bene puoi fare i test '.

Si è laureata in psicologia e ha anche conseguito la Clark University, la Roger Williams University e la Quinnipiac University.

célèbres vieux acteurs mexicains

'A scuola (alta), non ci viene insegnato ad imparare. Ci viene insegnato a fare dei test in modo che la scuola abbia un bell'aspetto ... Quando ho seguito i corsi SAT gratuiti a scuola, abbiamo imparato solo le strategie di test '.

5. Rachel, 20 anni

Laureato in antrozoologia al Carroll College nel Montana, Rachel disse:

Annuncio pubblicitario

'La maggior parte delle scuole non ne aveva nemmeno bisogno, ma mi è stato detto che era meglio'.

zac efron-ashley tisdale

Ha anche ottenuto il McDaniels College e il Canisius College, sotto lo stesso dipartimento, presentando un punteggio ACT di 28. Alla domanda se i test standardizzati sono importanti o meno, ha detto inoltre:

'No. Alcune persone non sono intelligenti, ma sono comunque intelligenti ... Basalo sulle raccomandazioni degli insegnanti '.

6. Ann-Marie, 20 anni

Ora, entrando nel suo ultimo anno alla Southern New Hampshire University, Ann-Marie ha segnato 1450 con il suo SAT.

'Non sono un bravo acquirente di test e faccio meglio con i test accademici che non fanno paura in quel modo ... Penso che sia una buona cosa in qualche modo, ma so che non sono entrato al college su quello'.

Suggerisce che le interviste con le università hanno un approccio più personale all'accettazione.

7. Sarah, 21 anni

Con un 1590 sulla vecchia SAT, Sarah entrò alla Bridgewater State University, alla Framingham State University, al Curry College, all'Endicott College e alla Southern New Hampshire University, prima di decidere sulla Worcester State University nel Massachusetts. Lei disse:

'Sono un cattivo collaudatore, quindi so che i miei punteggi non corrispondono al mio livello di intelligenza'.

Come specialista dell'istruzione, spera di lavorare come insegnante per i bambini più piccoli, iniziando con una posizione di assistente di insegnamento in autunno.

'Penso che ci sia molta pressione su di noi per fare bene, quando in realtà non importa o non dovrebbe importare'.


I punteggi SAT e ACT, così come i test in generale, possono sembrare schiaccianti per gli studenti che si preparano per il college. C'è solo così tanto che puoi studiare, così tanto che puoi essere preparato. Quell'affermazione copre molte cose della vita.

Sebbene il dibattito continui sull'efficacia dei test nel determinare gli studenti universitari di successo durante la loro prima età di applicazione, la maggior parte degli studenti li accetta. La comunanza condivisa tra questi studenti è che qualunque sia il punteggio dei loro test, indipendentemente dalle università che frequenteranno, ciò non cambia il loro valore.

Il tuo punteggio del test non è quello che sei. È solo il tuo punteggio del test.

Durante questa prossima stagione di applicazioni, credi in te stesso. Resta sicuro nonostante i vincoli. Hai questo!

Questo articolo è stato originariamente scritto per Fresh U da Lillian Cohen. Sono state apportate modifiche minori prima di ripubblicare.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo:

  • Il SAT è un rinforzo della disuguaglianza sociale americana
  • Perché le scuole si affidano così tanto ai test standardizzati?