6 redattori di Teen Vogue hanno provato i nuovi rossetti di Gucci Beauty e si sono innamorati

bellezza

6 redattori di Teen Vogue hanno provato i nuovi rossetti di Gucci Beauty e si sono innamorati

È così che ritorni un settore della bellezza.

dois-je teindre mes cheveux en bleu
23 maggio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Gucci Beauty è tornata e migliore che mai. Dopo aver lanciato i prodotti di bellezza nel 2014, il marchio ha rilanciato Gucci Beauty sotto l'attuale direttore creativo del marchio Alessandro Michele. Per dare il via al lancio, Gucci ha lanciato una collezione di rossetti completa con 58 tonalità, che sono divise in 3 linee diverse, ognuna con una formula di rossetto distinta. Dal nero cristallo più profondo, più scuro e liscio alla più brillante più cremosa fucsia, questa collezione presenta ogni colore di rossetto e finitura dei tuoi sogni.

La collezione Rouge a Levres Satin è confezionata in un elegante tubo inciso color oro con 36 tonalità vibranti satinate. Il prossimo è la finitura Rouge a Levres Voile con 18 rossetti che vengono imbottigliati in un tubo floreale vintage, che ricorda quasi i mobili del salotto di mia nonna, ma nel modo più chic possibile. Ultimo ma non meno importante, le quattro tonalità traslucide Baume a Levres scivolano con una finitura balsamica per quei giorni in cui potresti non voler essere così audace.

Ispirato da film e personaggi iconici dell'epoca dorata, Michele ha dichiarato in un comunicato stampa che adora il rossetto perché è un oggetto giocoso, 'che ricorda i pastelli con cui i bambini colorano'. La campagna è piuttosto dirompente, con donne che abbracciano quelle che sono spesso considerate imperfezioni o difetti della società, tra cui immagini ravvicinate di modelli con sorrisi realistici, denti non chiari e lacune - qualcosa che non vediamo mai nei media mainstream.

In onore del lancio, sei editori di Teen Vogue hanno attinto al loro bambino interiore e hanno giocato con i 58 nuovi rossetti. La maggior parte di noi ha provato varie tonalità nella famiglia rossa, rosa e viola, ma non è nemmeno la metà. Ci sono anche nudi che vanno dai beige chiari luminosi ai marroni scuri e scuri che coprono praticamente tutti. Guarda cosa abbiamo pensato della collezione dopo averla provata qui sotto!

Elaborato con VSCO con preset t1 Copyright 2019. Tutti i diritti riservati.

La confezione di questi rossetti è talmente buona, mi ricorda un divano vintage che mia nonna avrebbe avuto. Lo stesso vale per l'odore, un accenno di viola che è abbastanza sottile da non sopraffare ma anche abbastanza intrigante da far sì che le persone si chiedano perché hai un profumo così bello. Ho cercato un sottile rossetto rosso, quindi ho deciso di provare Odalie Red della collezione pura di Gucci Beauty. Mi sono lasciato trasportare e l'ho messo su guance e occhi, non si è presentato molto, ma ho adorato la sottile tinta che si è aggiunta al mio viso. -Tahirah Hairston, direttrice delle caratteristiche di moda e bellezza che indossa 500, Odalie Red

Annuncio pubblicitario

Adoro il rossetto scuro ma sembra sempre che mi asciughi le labbra, quindi sono rimasto piacevolmente sorpreso quando questo rossetto Gucci Dark Ivy è andato avanti senza problemi. Sembra avere la giusta quantità di pigmento e umidità. Inoltre non richiede alcuna matita per le labbra, che è un grande vantaggio nel mio libro. -Sara Radin, Fashion and Beauty Features Editor indossando 507, Dark Ivy

rôle des femmes de la révolution mexicaine
Copyright 2019. Tutti i diritti riservati.

Le mie labbra sono state molto secche a causa del clima di transizione (leggi: merda) qui a New York, quindi sono rimasto molto soddisfatto della formula idratante del rossetto Voile Guuge Rouge a Levres in 302 Orange Agatha. Inoltre, il suo colore semitrasparente è stato abbastanza per farmi sentire agghindato in ufficio senza essere troppo autocosciente di indossare un arancione audace. Per quanto riguarda il prezzo, però, sento che puoi ottenere lo stesso colore con il Lip Lipy di Glossier in Casino. Ma se vuoi quel vantaggio extra idratante, ne vale la pena e anche la confezione molto carina aiuta. -Bianca Nieves, editrice del commercio che indossa 302, Agatha Orange

Annuncio pubblicitario

Sono l'ultima persona che avresti mai visto camminare per strada con il rossetto viola, ma è Gucci, quindi ho pensato di provarci e sono così felice di averlo fatto. Questo colore mi ha fatto esplodere il viso, è anche doppiamente idratante e idratante a differenza di altri rossetti che ho che possono essere ruvidi sulle labbra (senza ombra). Mi sento anche super lussuoso perché posso dire che sto indossando il rossetto Gucci. - Asia Milia Ware, Assistente alla redazione indossando 602, moglie contro segretaria

Di solito non sono uno per la finezza, ma il colore discreto è carino. Indossarlo e sentirne la trama è un promemoria del perché Gucci è sinonimo di lusso. -Lucy Diavolo, News & Politics News Editor indossando 301, un corallo

Il mio colore preferito è il rosso, il che è audace, poiché ero solito diffidare del colore. Qualche tempo dopo il college, mi sono reso conto che le ragazze nere sembrano meravigliose con i rossetti rossi, quindi per me adoro un rosso con sfumature di bacche. La consistenza è liscia e idratante e penso che il tono della bacca funzioni con il mio sottotono, in modo quasi naturale. -Dan Kwateng-Clark, Direttore Cultura e Spettacolo che indossa 501, Constance Vermillon