5 modi per riciclare il trucco

bellezza

5 modi per riciclare il trucco

È ora di pulire le nostre borse per il trucco!

26 ottobre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
bs-photo
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Trovare il tuo nuovo prodotto di bellezza preferito è un processo di tentativi ed errori. Nel tentativo di garantire quella perfetta tonalità di fondotinta o la giusta tonalità di rossetto rosso, sei obbligato a scambiare alcuni oggetti nella tua borsa per il trucco. Sia che usi ogni goccia della tua macchia di labbra preferita o trovi un nuovo shampoo che soddisfi meglio le tue esigenze, la tua collezione di cosmetici include probabilmente alcune bottiglie vuote dimenticate o prodotti inutilizzati. Prima di gettare questi prodotti da parte o lasciarli appesi sul tuo scaffale per il trucco, potresti prendere in considerazione queste alternative. Da un programma di riciclaggio per il tuo gel per capelli preferito a prodotti gratuiti per acquirenti frequenti, ecco cinque alternative per buttare via i tuoi prodotti di bellezza rimanenti.

Torna al MAC

Coloro che non ne hanno mai abbastanza di MAC Cosmetics dovrebbero approfittare del loro programma Back to MAC. Tutto quello che devi fare è raccogliere sei contenitori di imballaggio primari (tubi, bottiglie, ombretto, ecc.) In cui è arrivato il tuo trucco. I prodotti possono essere usati, vuoti o pieni, ma devono rientrare nelle linee guida richieste dall'azienda per il ritorno.

MAC quindi tiene traccia di ciascuno dei tuoi resi e una volta restituiti sei prodotti, otterrai un rossetto MAC gratuito.

Programma Lush 5 Pot

Immagine gentilmente concessa da Lush

Lush ha un programma di premi incentrato sul ritorno dei suoi vasi di prodotti neri firmati. Il programma 5 Pot premia i clienti con una maschera facciale gratuita dopo aver riportato cinque vasi Lush vuoti e puliti. I vasi restituiti vengono quindi riciclati e riutilizzati da Lush. Come ha spiegato Jennifer Graybeal di Lush del processo, 'Dopo essere stati raccolti, i vasi restituiti vengono rispediti ai nostri fornitori di Vancouver e Toronto, dove vengono rigenerati e rimodellati'.

Jennifer ha anche fornito suggerimenti su cosa puoi fare con qualsiasi altro prodotto Lush rimasto. 'I nostri vasi neri sono perfetti per i contenitori di semi, i vasi di fiori, i portapenne, il materiale per progetti artigianali, gli organizzatori di bit e bob come lacci per capelli, forcine e si impilano uno sopra l'altro', ha detto. 'È possibile compostare una qualsiasi delle nostre bombe da bagno, maschere per il viso fresche, balsamo per le labbra, bar da massaggio, scrub solidi e profumi solidi. E, naturalmente, re-regalare o donare prodotti inutilizzati a rifugi e organizzazioni locali è sempre una buona idea '.

Garnier e TerraCycle

Immagine gentilmente concessa da TerraCycle
Annuncio pubblicitario

Hai uno scaffale nella tua doccia pieno di shampoo? Garnier e TerraCycle hanno stretto una partnership per un programma di riciclaggio che porterà i tuoi prodotti per la cura della persona e la bellezza. Per poter partecipare devi registrarti online, ma il programma è gratuito.

applications de rencontres queer

Una volta effettuata la registrazione, deposita i tuoi vecchi prodotti per la cura dei capelli, la cura della pelle e cosmetici in qualsiasi scatola tu abbia. Dopo che la scatola è stata riempita e rispedita, i tuoi prodotti di bellezza e trucco rimanenti saranno riciclati e rifatti in altri prodotti. Secondo Garnier, i prodotti di bellezza riciclati vengono utilizzati per creare elementi per parchi, campi da gioco e giardini comunitari in Nebraska, Louisiana, Michigan, Ohio e New York.

Gina Herrera, direttrice dei servizi alla clientela degli Stati Uniti di TerraCycle, ha spiegato le loro intenzioni con il programma, osservando che la loro collaborazione con Garnier consente un modo semplice che i consumatori possono riciclare.

Ha detto Garnier Teen Vogue che i consumatori possono anche considerare di riciclare i propri prodotti a casa. 'Cerca i simboli di riciclaggio, # 1 e # 2. Se vedi che il contenitore di plastica di un prodotto di bellezza o per la cura personale ha il numero 1 o il numero 2 all'interno del simbolo del riciclaggio, allora si può presumere che possa andare nel riciclaggio sul marciapiede ', Donna Valle di Alison Brod Marketing + Communications detto Teen Vogue. 'Tuttavia, ogni città ha linee guida diverse per ciò che può e non può essere riciclato, quindi è importante controllare i criteri di riciclaggio sul marciapiede della tua città'.

Donare

I non profit e i centri di donazione locali sono sempre alla ricerca di articoli di bellezza e cura personale. Effettua il check-in con rifugi e centri di donazione o dai un'occhiata a enti di beneficenza tra cui Project Beauty Share, la Beauty Bus Foundation e Give and Makeup.

Prima di decidere su un ente di beneficenza a cui donare i tuoi prodotti, dovresti contattare e chiedere le linee guida per le donazioni. Assicurati di scoprire in quali condizioni vogliono i prodotti di bellezza, quali articoli sono necessari e come sono accettate le donazioni.

Programma di riciclaggio di Kiehl

I fan di Kiehl potrebbero voler approfittare del loro programma di riciclaggio. Per il loro programma, sarai ricompensato con un prodotto di dimensioni da viaggio gratuite dopo aver restituito 10 bottiglie vuote a grandezza naturale di Kiehl. Secondo quanto riferito, il marchio ha raccolto oltre 3 milioni di bottiglie vuote dall'inizio del programma.

Insieme a Kiehl's, Lush e MAC, altri rivenditori tra cui bareMinerals, Aveda e Origins hanno programmi di riciclaggio.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Come ridurre i rifiuti per una routine di bellezza ecologica

nouvelles chansons de mac miller