25 acconciature naturali di Afropunk 2018 da provare ora

bellezza

25 acconciature naturali di Afropunk 2018 da provare ora

'Volevo sentirmi libero e festeggiare di essere una donna di colore in America'.

27 agosto 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • E-mail
Elia Craig II
  • Facebook
  • cinguettio
  • E-mail

Non ci sono troppi posti sulla terra come Afropunk. In effetti, potrebbe essere esatto dire che non esiste nessun altro posto come Afropunk. Dal 2005, il festival musicale ha trasformato il marchio di lifestyle, ha curato uno spazio per i neri di vari background, interessi e sfumature per celebrare la musica nera, la moda, la bellezza e praticamente ogni altra manifestazione di oscurità. Il festival di quest'anno non è stato diverso. Per il 13 ° anno, Afropunk è tornato al Commodore Barry Park di Brooklyn per organizzare un festival di due giorni che includeva esibizioni di Erykah Badu, Janelle Monae, H.E.R., Daniel Ceasar, Miguel, Lion Babe e altri.

Proprio come i precedenti Afropunks, la spettacolare lineup dell'evento ha gareggiato per l'attenzione contro i partecipanti alla moda. Per quanto i fan fossero lì per vedere i loro favoriti esibirsi, erano anche lì per ballare, sorridere, mangiare, ridere e prosperare con l'energia di altri frequentatori del festival. Questi elementi sono ciò che separa Afropunk dagli altri festival. Ogni anno Afropunk riunisce una comunità di persone affini che apprezzano l'unicità e la incoraggiano in tutti gli aspetti della vita.

La parte più bella di Afropunk è la libertà che proietta. Questi sentimenti di libertà sono stati annunciati sia a livello vocale che nelle suggestive dichiarazioni di capelli, bellezza e moda dei partecipanti. Acconciature naturali come loc, treccine e afros erano orgogliosamente esposte sopra la folla; tailleur con rouches, pantaloni ampi da moto e corone di fiori distese sui prati; ombre blu, scintillanti e scure luccicavano sulle palpebre. Molti di questi look erano fai-da-te e altri sono stati acquistati dai negozi di abbigliamento locali che vendevano di tutto, dai Dashiki alle collane a spillo. Una cosa che ognuno di questi stili ha in comune è il fatto che sono indossati con sicurezza e con il bagliore effervescente di Afropunk.

    • Pinterest
    Elia Craig II 1/26

    Shanice Avery

    'Sono stato ispirato dalla dea Oshun. Incarna davvero ciò di cui parla: fertilità, amore, potere, essere una donna forte, e adoro Afropunk perché posso esprimermi in modo libero e aperto '.

    Instagram: @shaniceavery

    • Pinterest
    Elia Craig II 2/26

    Kristia Tolode

    'Il designer @moshoodat lo ha fatto su misura per me. Penso che la sua visione per me fosse quella di venire qui e apparire come una dea. Come una dea africana con i disegni d'oro e tutto il resto. La sua visione è solo quella di promuovere la cultura nera, le donne nere e l'arte '.

    Instagram: @kristiatolode

    • Pinterest
    Elia Craig II 3/26

    Irissah

    'Dato che il mio nome è Iris e la mia amica e io stavamo facendo un tema floreale, era come se dovessi indossare fiori di Iris, quindi indossavo fiori di Iris'.

    Instagram: @missirissah

    • Pinterest
    Elia Craig II 4/26

    Nova Twins (Georgia South e Amy Love)

    'Volevamo qualcosa che corrispondesse al nostro suono che ci fa sentire potenziati come la nostra musica. Alla fine abbiamo appena iniziato a cucire pezzetti sui vestiti e a progettare i nostri top, ed è diventato il nostro look '.

    Instagram: @novatwinsmusic

    • Pinterest
    Elia Craig II 5/26

    Georgia del sud

    'Quello che mi piace di più di avere i capelli naturali sono le diverse trame che ha naturalmente. Non puoi davvero prevedere come sarà. I capelli parlano da soli '.

    • Pinterest
    Elia Craig II 6/26

    Geraldine Ezeka

    'Il mio amico @feimancho mi ha fatto questo vestito. Le ho detto che volevo sembrare angelico e volevo che fosse molto fluido. Lo adoro. Si ispira davvero a tessuti diversi, e quando si ispira a un tessuto è allora che so che sarà davvero fantastico '.

    les stars de kpop doivent rejoindre l'armée

    Instagram: @babybadu

    • Pinterest
    Elia Craig II 7/26

    Nicole Gordon

    'Ho progettato questo e mia mamma l'ha cucito. Ho scelto tutti i tessuti e ho preso i pon pon su Amazon e li ho incollati a caldo questa mattina. I capelli erano come quattro dollari in un negozio di articoli di bellezza '.

    Instagram: @nicolenxcxle

    • Pinterest
    Elia Craig II 8/26

    'Nero mescolato con nero'. È stato detto abbastanza.

    • Pinterest
    Elia Craig II 9/26

    Dios Shabaka, proprietario di House of Aama

    'La mia famiglia è della Louisiana, quindi ho molta ispirazione da lì. Volevo metterlo insieme. Raccontiamo storie nel nostro marchio e gli abiti sono il veicolo. Volevamo solo avere carattere oggi '.

    Classe West Point de 2019

    Instagram: @shabakaaa

    • Pinterest
    Elia Craig II 26/10

    Akua Shabaka

    Questo look è ispirato al postbellum meridionale, nonché alla diaspora africana, agli spiriti e alle divinità africane.

    • Pinterest
    Elia Craig II 26/11

    Jazmin

    'Sono ispirato da Sailor Moon, dal cosplay e dall'essere nero. Tante persone mi hanno mostrato così tanto amore oggi che mi ha reso il cuore così pieno '.

    • Pinterest
    Elia Craig II 12/26

    Allison Jordan

    'Volevo che una corona di fiori rappresentasse il nuovo Beyonce Voga Numero di settembre. Ci sono molte donne afro-americane che coprono molte riviste di alto profilo questo settembre, quindi volevo solo rappresentare quella magia di melanina '.

    • Pinterest
    Elia Craig II 13/26

    Janae Sumter

    'Mi faccio i capelli abbastanza spesso. Mi annoio abbastanza facilmente. Quindi, sia che stia facendo finte loc, trecce o che faccia qualcosa di insolito, adoro sempre fare qualcosa di strano con i miei capelli. Adoro anche i fiori e le perline.

    • Pinterest
    Elia Craig II 14/26

    Olivia

    'Tutta questa magia delle ragazze nere ha ispirato il mio look oggi'.

    Instagram: @oliviageorgette

    • Pinterest
    Elia Craig II 15/26

    Andrea Nicole

    'Mia madre ha ispirato il mio look. Sta combattendo il cancro al seno in questo momento e volevo solo fare qualcosa che accentuasse i miei capelli, la mia corona, di cosa sto parlando. Questo rappresenta la fertilità e la divinità, ed è lei per me '.

    Instagram: @andreashopsforyou

    • Pinterest
    Elia Craig II 16/26

    Solo Adams

    'Di solito trovo uno sguardo che si concentra maggiormente sul baggy ma ha ancora un aspetto femminile'.

    Instagram: @ahhhhja

    • Pinterest
    Elia Craig II 17/26

    Adoro i fiumi e Jaleesa King

    'Mi è piaciuta l'idea di essere libera dal bianco e nero. Indosso molto bianco e nero. Quindi, venendo qui sapevo che dovevo indossare il colore e rendere la mia pelle bellissima '.

    • Pinterest
    Elia Craig II 18/26

    Spice, proprietario di @astylm

    'Il mio marchio è come un rifugio sicuro per un rifugiato di moda, quindi le persone che hanno il loro senso dello stile. Crescendo sono stato chiamato strano. Ero a mio agio e indossavo le mie cose. Ora sto creando un marchio per altre persone come me '.

    Instagram: @ Spice4TV

    • Pinterest
    Elia Craig II 19/26

    DemiMa Mseleku

    'Le culture indigene africane hanno ispirato il mio aspetto, come gioielli fatti a mano realizzati da indigeni africani. E colori e toni. Adoro l'arancia e sono felice di esprimerla oggi '.

    Instagram: @anglozululove

    • Pinterest
    Elia Craig II 20/26

    Big Hair Girls (Lizzy Lightyear & Venus)

    'Stiamo facendo un po' come un look da fata, punk, futuro, pop-color. Questo è il momento in cui stiamo servendo. Come arcobaleni scossi '.

    Instagram: @bighairgirls

    • Pinterest
    Elia Craig II 21/26

    Jonas Prince-COLEMAN

    'Non credo davvero nelle norme di genere. Credo per quanto riguarda i vestiti, il look non ti definisce, tu definisci il look '.

    Instagram: @xodohtronu

    • Pinterest
    Elia Craig II 22/26

    Luana Genevieve

    'Mi vesto sempre a mio agio. Qualunque cosa sia comoda e colorata, ci proverò '.

    Instagram: @LuanaGenevieve

    • Pinterest
    Elia Craig II 23/26

    Danielle

    'Mi piace come tutti sono liberi e che si vestono come vogliono vestirsi e non importa cosa pensano le persone'.

    Instagram: @theartwiiitch

    • Pinterest
    Elia Craig II 24/26

    Shayna Johnson

    'Volevo sentirmi libero e festeggiare di essere una donna di colore in America'.

    est-ce mauvais de casser ton hymen

    Instagram: @relentlesssunshine

    • Pinterest
    Elia Craig II 25/26

    folletto

    'Adoro avere i capelli naturali perché riesco a essere al 100% me stesso e sento che i miei capelli sono un'antenna per poter ricevere energia'.

    Instagram: @nycgoblin

    • Pinterest
    26/26

    Voglio di più Teen Vogue? Metti mi piace su Facebook per rimanere informato!

KeywordsNaturalafropunkFestival