10 marchi di moda queer-led per supportare questo mese di orgoglio e tutto l'anno

Stile

Questi creativi producono e vendono abbigliamento, gioielli e altro ancora 'radicalmente visibili'.

Di Sara Radin

13 giugno 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Capi multipolari collettivi / di rinascita
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Teen Vogue celebra l'orgoglio mettendo in evidenza le storie che contano per la comunità LGBTQ. Vedi tutta la nostra copertura qui.





Mentre oggi alcuni marchi stanno raccogliendo più persone strane nelle loro campagne e spettacoli in passerella, e tutti i tipi di società stanno saltando sul carro del orgoglio (cioè banche, società di caramelle, catene di ristoranti!), Stiamo trovando difficile spendere i nostri dollari in aziende che non supportano individui queer tutto l'anno. Inoltre, anche se è fantastico che le persone strane stiano ricevendo più supporto e rappresentanza, il che a sua volta sta favorendo una maggiore accettazione nei confronti delle loro comunità, gli sforzi aziendali devono andare più in profondità delle semplici campagne pubblicitarie e dei prodotti color arcobaleno.

È giunto il momento per più persone queer di essere collocate in posizioni di potere e stanze in cui vengono prese grandi decisioni, dall'industria della moda al governo e oltre. Grattalo, siamo attesi da tempo per questo tipo di turni. E questo è esattamente il motivo per cui stiamo radunando 10 aziende di moda guidate da queer che dovresti fare acquisti non solo in questo mese di orgoglio, ma 365 giorni all'anno.

Oro automatico

Oro automatico

Automic Gold produce 'gioielli preziosi indossabili radicalmente per tutti', in particolare per tutte le taglie e tutti i sessi. Gestito da mogli, Al Sandimirova e Jamie Kiera Ada, Al ha fondato la società con sede a New York perché, la maggior parte dei gioielli di oggi è progettata da vecchi con un sacco di soldi, è commercializzata utilizzando modelli magri con la pelle pallida ed è inclusiva e ONU-diverse'. Quindi, Al voleva rendere i gioielli più inclusivi, accessibili e onesti. Mentre lo standard del settore è quello di realizzare anelli nelle taglie da 4 a 9, Automic Gold offre anelli nelle taglie da 2 a 16. Offrono anelli delicati 14K con piccoli ciondoli come il cuore e la parola 'no', così come orecchini che dicono 'loro 'e' loro 'oltre a semplici borchie e cerchi. Le loro collane dicono cose come 'gay' e 'stupido, audace, sexy'. Non vediamo l'ora di fare scorta di tutti i loro prodotti una volta arrivato il nostro prossimo stipendio.

Metti le mani su Automic Gold qui.

XYST Angles

Iniziato dalla ventenne Tazia Cira, XYST Ugli è una linea di magliette riciclate. Tazia, che vive a Chicago, racconta Teen Vogue che hanno fondato la loro compagnia a causa della 'disgustosa ironia' delle corporazioni che realizzano 'magliette costose che costano centesimi per creare con dichiarazioni birichine e potenzianti' che lei ritiene in genere soddisfare un gruppo molto ristretto di persone - chi è cishet, bianco, abile e classe medio-alta - 'tutto sotto le sembianze del femminismo'. In questo modo, il designer vede i vestiti come un 'piccolo metodo di protesta' e un modo per creare spazi di inclusione e solidarietà creando oggetti in cui le persone si sentono potenziate. Le loro magliette, che sono tutte decorate da loro, sono decorate con frasi personalizzabili come 'l'abilismo non è poetico', 'l'attivismo sostenibile non è nulla senza cura di sé' e 'proteggere i giovani trans'.

Annuncio pubblicitario

Acquista qui tutte le migliori magliette XYST Ugli.

Indumenti di rinascita

Capi multipolari collettivi / di rinascita

Con sede a Chicago, Rebirth Garments è una linea di abbigliamento non conforme al genere per l'intero spettro di genere, taglia e capacità. Il marchio è stato avviato dall'artista interdisciplinare Sky Cubacub, un individuo non binario che disabilitava le persone filippine, dopo aver avuto una malattia cronica al college. 'Mi faccio pantaloni elastici con cinturini morbidi, che soddisfano il mio mal di stomaco e cuciture all'esterno per le mie sensibilità sensoriali', dice l'ormai 27enne. Oltre a ciò, Sky ha sempre sognato di realizzare abiti che affermassero il genere al liceo quando non potevano accedere a un raccoglitore. Sotto il loro marchio di moda 'radicalmente visibile', sono in grado di lavorare con i clienti, la maggior parte dei quali sono disabili, persone con sensibilità sensoriale, transgender / persone non binarie e persone grasse / plus-size - su ordini personalizzati che soddisfare in modo specifico le loro esigenze '. Di fronte a ciò che la società dice loro di nascondere, i miei clienti sono persone non dispiaciute che vogliono celebrare ed evidenziare i loro corpi', affermano.

Inserisci una richiesta personalizzata o acquista la loro collezione completa di pantaloncini da bagno a motivi geometrici, bandane a coda di rondine, top da bagno, leganti e tutto il resto qui.

Facciamo Los Angeles

Radimo LA, un rivenditore online e una community focalizzata sui prodotti queer, è nato dalla frustrazione del fondatore Dan Owen nel vedere grandi marchi come H&M, Zara, Forever21 produrre collezioni neutre rispetto al genere. 'Nulla sulle loro campagne o sui prodotti sembrava neutro dal punto di vista del genere e sembrava così palesemente sfruttatore', dicono Teen Vogue. 'Conoscevo già così tanti marchi di proprietà queer e trans ma erano più piccoli e non avevano i mezzi per girare una grande campagna di genere'. Il creativo ha deciso di riunire questi marchi, tra cui FLAVNT Streetwear e trucco di Fluide Beauty, su una piattaforma e assicurarsi che ogni articolo sia presentato su almeno tre diverse tonalità di pelle, tipi di corpo e presentazioni di genere. In questo modo, Radimo LA è un'esperienza di acquisto davvero neutrale e inclusiva. Dan spera di essere anche un modello per altre persone queer, in particolare i bambini non binari che vogliono essere imprenditori ma non vedono in giro molti CEO di genere.

Annuncio pubblicitario

Sostieni questa piattaforma diversificata e basata su queer qui.

8 palme

Con base a Los Angeles, B. Anele è un artista transdisciplinare e di genere non conformista che realizza pezzi d'arte indossabili che vengono tagliati, cuciti insieme e dipinti con turbinii, frutti colorati, faccine e cuori. L'artista ospita spesso sfilate di moda, che mettono i loro pezzi in conversazione con i loro coetanei, mentre presentano modelli queer, non binari e POC - più recentemente, hanno partecipato a una vetrina di gruppo dal collettivo d'arte incontra il ristorante Lil 'Deb's Oasis in Brooklyn. Tutti i loro articoli sono unici nel loro genere, tra cui tute, un top allacciato, tutti i tipi di pantaloni a gamba larga e molte altre creazioni.

Sei a caccia di un look furbo per una sfilata di orgoglio? Distinguiti dalla massa e afferra uno dei pezzi d'arte indossabili di B. Anele.

Otherwild

Iniziato da Rachel Berks, una donna strana che si divide tra Los Angeles e Brooklyn, Otherwild è uno studio e un negozio al dettaglio che offre gioielli alla moda tra cui collane con ciondoli vaginali, moda come 'genere è un trascinamento' e molto altro ancora a servire come uno spazio di raccolta che ospita seminari ed eventi. 'Otherwild ha sempre mirato a dare voce e spazio a artisti e designer queer e identificati da femministe, ma anche meno noti o sottorappresentati', afferma Rachel. Con l'obiettivo di fornire opzioni per le persone le cui scelte non rientrano nella moda eteropatriarcale e nei binari di genere, il creativo è anche il fondatore del marchio androgino di costumi da bagno e tuta di lancio di recente lancio, Hirsuit. Dice Rachel Teen Vogue, 'Sono una donna identificata da queer che gestisce un marchio queer, e l'aspetto più importante di ciò, per me, sta cercando di guardare sempre olisticamente a ciò che stiamo facendo e al modo in cui ci posizioniamo all'interno della macchina di distruzione crapitalista' .

hymen avant et après le sexe
Annuncio pubblicitario

Fai scorta di tutte le cose di Otherwild qui.

Rebrand ufficiale

Buretel Moon / Rebrand ufficiale

MI Legget è un artista non binario dietro il marchio di moda riciclato senza genere, Official Rebrand (OR ?!). 'Con Official Rebrand, spero di ridefinire cosa significa essere sostenibili sia nel settore della moda che nel mondo dell'arte. Promuovo anche un approccio non binario alla vita, prendendo abiti di genere e trasformandoli in abiti non di genere ', afferma il creativo. 'Rebrand ufficiale riguarda la fluidità, non la rigidità. Rifiutando i confini delle aspettative di genere, intendo ispirare un potenziale umano illimitato e incoraggiare gli altri a resistere ai vincoli sociali binari '. Il marchio porta una grande varietà di pezzi tra cui magliette e magliette serigrafate o disegnate a mano e cappotti riccamente dipinti. L'accessibilità è un'altra preoccupazione del creativo, che crede che tutti meritino di 'celebrare la fluidità di genere attraverso la moda auto-espressiva' - per questo, MI offre disegni personalizzati su pezzi che i clienti portano in sé, a partire da $ 10, e ospita seminari di rebranding gratuiti per insegnare alle persone le loro tecniche.

Vuoi supportare un designer queer che promuove anche la sostenibilità? Prendi un po 'di equipaggiamento ufficiale Rebrand qui.

cromato

Fondata dalla creativa queer Becca McCharen-Tran nel 2016, che ha una formazione in architettura e design urbano, Chromat si definisce un 'bodywear (marchio) all'avanguardia per il futuro progettato per #ChromatBABES forti e potenti'. Progettando costumi da bagno, lingerie e pezzi più sportivi per tutte le taglie, Chromat è anche diventato famoso per il suo corpo diversificato sulla passerella. Per quanto riguarda la stranezza nel settore della moda, dice Becca Teen Vogue nel 2018, 'Adoro celebrare la stranezza con la nostra comunità queer! L'industria della moda è decisamente gay friendly, ma cerco sempre più lesbiche e donne strane e trans di colore nella moda. Non ce ne sono abbastanza '. Come designer, Becca ha condiviso che celebrare l'inclusione nel settore della moda e all'interno della comunità LGBTQIA è importante per lei e il marchio Chromat.

Annuncio pubblicitario

Alla ricerca di un costume da bagno e vuoi supportare un designer queer che difende la diversità del corpo? Chromat ti ha ufficialmente coperto.

Patrick Church

Patrick Church, un creativo di Britsh che vive a New York, ama offuscare i confini tra arte e moda, dipingendo direttamente su abiti vintage. Offrendo articoli pronti da indossare come giacche di jeans scarabocchiate e pantaloni coordinati, giacche di pelle dipinte con ciliegie e altri simboli e volti, marsupi e altro ancora, Patrick mette in mostra i suoi prodotti con immagini ottimistiche e bizzarre, presentazioni di moda astute e casting inclusivi . Nel 2018, la creatività condivisa con Loro. che il suo lavoro è tutto 'sull'amore' mentre nel 2019 ha detto Colloquio che molti dei suoi scarabocchi sono in realtà autoritratti.

Vuoi supportare un designer strano e vestirti come un'opera d'arte? Prendi il tuo look preferito di Patrick Church qui.

No Sesso

Fondato da Pierre Davis e Arin Hayes, No Sesso era un collettivo artistico prima di diventare un marchio di moda nel 2015. Con un nome italiano per 'nessun genere / sesso', il marchio adotta un approccio multidisciplinare guidato dalla comunità con la sua pratica con Pierre e Arin spesso collaborano costantemente con gli amici a progetti speciali, ad esempio in precedenza hanno orchestrato un'esibizione di moda al Getty Museum di Los Angeles, in cui il musicista Kelsey Lu ha cantato e suonato il violoncello. I loro abiti presentano tutti i tipi di stampe, tessuti e materiali decostruiti, spesso inclusi ricami fatti a mano. Per l'autunno / inverno 2019, alcuni articoli che hanno inviato sulla passerella includevano una tuta in velluto, un top in tubo di pelle di serpente arancione e una cintura con un portaborraccia (perfetto per le calde giornate estive!), Che ancora non riusciamo a ottenere abbastanza di.

In questo momento puoi acquistare felpe con cappuccio, t-shirt, felpe girocollo e calzini firmati sul loro sito web. Con un tocco artistico in tutto ciò che fanno, questo è un marchio che possiamo sicuramente superare.